Lo Squilibrio Muscolare Orofacciale (SMOF)

Lo SMOF, ovvero Squilibrio Muscolare Orofacciale, si presenta come un’alterazione delle strutture ora-facciali, che può portare a una o più difficoltà nell’esecuzione delle funzioni orali, tra cui:

  • Deglutizione
  • Respirazione
  • Masticazione
  • Alterazione fonemica
  • Posizione di riposo della lingua

Tra le cause più diffuse dello Squilibrio Muscolare Orofacciale possiamo indicare:

  • Respirazione di tipo orale
  • Abitudini orali viziate
  • Deficit di forza e di competenza muscolare
  • Malocclusioni
  • Abitudini alimentari inadeguate
  • Cause genetiche

Come interviene il logopedista

La presa in carico in caso di Squilibrio Muscolare Orofacciale (SMOF) è complessa e può coinvolgere più professionisti, oltre al logopedista, tra cui: pediatra, otorinolaringoiatra, foniatra, odontoiatra, ortodontista, fisioterapista.

È fondamentale una buona diagnosi, che tenga conto delle modificazioni anatomiche e funzionali. Il medico è la figura responsabile della diagnosi.

Il trattamento logopedico, in riferimento alla diagnosi medica, si compone di esercizi che vengono illustrati durante le sedute, accompagnati da attività da svolgere a casa, in cui il bambino dovrà essere supportato dalla famiglia, per favorire l’efficacia del trattamento.

In ambito logopedico la terapia miofunzionale orofacciale ha come obiettivo quello di educare e rieducare le funzioni che hanno sede nel cavo orale. I principali ambiti di intervento riguardano la corretta respirazione, la posizione della lingua a riposo, una corretta produzione articolatoria e la funzionale abilità di deglutizione e masticazione.

Le sedute comprendono anche dei follow-up, rivalutazioni periodiche, per indagare l’effettiva automatizzazione delle abilità apprese dal bambino durante gli incontri.

Un aspetto fondamentale che deve essere tenuto in considerazione è la riduzione ed eliminazione dei vizi orali, come la suzione del pollice protratta, l’onicofagia (mangiarsi le unghie) o l’uso del ciuccio oltre i 2/3 anni.

 

 

 

Se risiedi a Bergamo e provincia, per il trattamento dello Squilibrio Muscolare Orofacciale (SMOF) puoi contattare il nostro studio dove un team di professionisti potrà valutare il caso e strutturare un intervento efficace.

Sei interessato? Scrivici!

11 + 9 =

Indirizzo

Ci trovi a Curno, via Lungobrembo 9,

24035, Bergamo BG

  

Telefono

+39 340 70 75 198

Scrivici

info@bergamo-logopedista.it