Deglutizione disfunzionale

Con deglutizione si intende l’insieme di movimenti coordinati che permettono di far progredire il contenuto del cavo orale verso il tubo digerente. Si compone di atti volontari ed atti riflessi.

La deglutizione cambia durante la crescita: in particolar modo vi sono modifiche nella fase orale, dovute allo sviluppo anatomico e alle diverse competenze che i bambini acquisiscono.

La deglutizione disfunzionale, con squilibrio muscolare oro-facciale, è un’alterazione nello sviluppo della competenza deglutitoria, che non si conclude con l’esecuzione dei movimenti di una corretta e funzionale deglutizione adulta.

 

Un bambino o un adulto con deglutizione disfunzionale presenta generalmente una lingua posizionata contro o tra i denti durante la deglutizione, e non a contatto con la papilla retro-incisiva. Frequentemente anche la posizione della lingua a riposo risulta diversa da quella corretta. Questa modifica può portare ad una differente attivazione dei muscoli facciali durante la deglutizione.

Le cause della deglutizione disfunzionale possono essere numerose, ed essa può trovarsi associata ad altri disturbi o patologie. Tra i vari fattori che possono portare ad una deglutizione disfunzionale si trovano le abitudini viziate. Con questo termine si intendono tutti quei comportamenti che interferiscono con il corretto sviluppo delle abilità orali e deglutitorie, tra cui si individuano:

  • uso prolungato del ciuccio (oltre i 2 anni) e del biberon;
  • succhiamento del dito o dei vestiti
  • “mordicchiamento” di unghie (onicofagia) o di altri oggetti.

È necessaria l’eliminazione delle abitudini viziate prima dell’inizio del trattamento o in concomitanza con esso.

Come interviene il logopedista

Il trattamento logopedico per lavorare sulla deglutizione disfunzionale si compone di esercizi svolti con il logopedista in studio e attività da proseguire a casa, in stretta collaborazione con la famiglia. È un percorso che richiede l’automatizzazione di un processo che si compie numerose volte in un giorno, per questo, a seguito delle sedute, è consigliato prevedere dei follow-up, degli incontri distanziati nel tempo per valutare come stia procedendo lo sviluppo delle abilità.

In ogni caso, la valutazione, la diagnosi e l’intervento in caso di deglutizione disfunzionale sono processi multiprofessionali, e la presa in carico può interessare non soltanto il logopedista ma anche l’otorinolaringoiatra, il foniatra e il dentista (ortodontista).

 

 

 

A Bergamo e provincia, per il trattamento della deglutizione disfunzionale, puoi contattare il nostro studio dove un team di professionisti potrà valutare il caso e strutturare un intervento efficace.

Sei interessato? Scrivici!

11 + 3 =

Indirizzo

Ci trovi a Curno, via Lungobrembo 9,

24035, Bergamo BG

  

Telefono

+39 340 70 75 198

Scrivici

info@bergamo-logopedista.it